jjjjL'Oratorio di San Francesco si trova nella località minore di Bugo, accanto alla Statale 526 e risale al 1400.

 

Situata presso la cascina Bugo, la chiesa, ad aula unica, con tetto a capanna e campaniletto a vela, rappresenta un interessante esempio di oratorio rurale quattrocentesco. Inizialmente era stato dedicato al Santo Crocefisso ma dopo la peste del 1576 fu intitolato a San Sebastiano, mentre non è stabilita la data della dedica San Francesco.

 

L’interno ha un soffitto di travi a vista e abside quadrata con volta a vele e conserva un notevole affresco, recentemente restaurato, attribuito al XV secolo. Ancora in buono stato di conservazione si presentano inoltre le rifiniture in cotto, quali gli archetti pensili che ornano la facciata, i fianchi dell’edificio e la cornice del portale che racchiude l’arco cieco ogivale, sempre in cotto, intorno alla lunetta sopra la porta.

 
 

Fonte: Comune di Ozzero e Terre Slow

 

Resta sempre aggiornato con la nostra Newsletter Iscriviti

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok