Un decoratore, pittore, restauratore che ha vissuto per anni nel complesso monastico dell'Abbazia di Morimondo. Ma anche un professore di pittura a Brera che ha trasmesso la sua arte al giovane Carlo Carrà.
Morimondo, paese che ha avuto il piacere di accoglierlo in qualità di residente, dopo aver dedicato un museo all'artista, lo omaggia nuovamente con un ciclo di incontri e approfondimenti sulla sua vita e sulle opere sue e di altri artisti a lui vicini. Ad organizzare gli appuntamenti ci ha pensato la Fondazione Abbatia Sancte Marie de Morimundo e il Museo dell'Abbazia di Morimondo che dal 19 al 24 febbraio 2013 presentano la settimana del Museo Angelo Comolli.

Programma

Martedì 19 febbraio ore 21.00
Conferenza Architetto Paolo Mira
L'architettura eclettica a Milano e nel contesto europeo

Giovedì 21 febbraio ore 21.00
Conferenza Professoressa Paola Villa
Il pittore Angelo Comolli e altri artisti in Banca d'Italia a Milano

Domenica 24 febbraio ore 15.00 – 18.00
Apertura Civico Museo Angelo Comolli
Eccezionalmente saranno esposti e commentati documenti originali inediti dell'artista e sarà presentato al pubblico un autoritratto giovanile di recente acquisizione.
Modalità d'accesso

Contributo di partecipazione alle conferenze € 5,00 complessivi

Apertura domenicale: solo visite accompagnate da operatore del Museo alle ore 15.00, 16.00 e 17.00.
Ingresso € 3,00 con biglietto chiostro € 1,00 
residenti e iscritti alla settimana del museo: gratuito.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni:
Fondazione Abbatia Sancte Marie de Morimundo
tel. 02.94961919 dal lunedì al giovedì: 9.00 – 12.00
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il museo si trova al Primo Piano del Palazzo Comunale
ingresso da Piazza Municipio, 1
20081 - Morimondo (Mi)

Resta sempre aggiornato con la nostra Newsletter Iscriviti

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok