consuelo regina dei fioriNon sarà certo una mascherina a celare lo sguardo vibrante di Consuelo Santoro, titolare della coloratissima boutique Se Fosse un Fiore, fresca del trasloco in Corso Italia, 26. La contatto telefonicamente proprio nei giorni in cui riaprono i fioristi (lei è attiva già da tempo con le consegne a domicilio tel. 0294962215 whatsapp: 3496098266) e si entra nella fase due, fra attenzioni costanti, presidi di sicurezza e senso di responsabilità verso i clienti.

Sono giorni di sole, di fiori che sbocciano nei campi, delle prime passeggiate consentite godendo del tepore primaverile. E si celebra la donna più importante delle nostre vite, colei che ci ha messo al mondo. La Festa della Mamma, domenica 10 maggio, è da sempre sinonimo di composizioni floreali, pensieri profumati e momenti colorati da condividere.

Consuelo, con la leggerezza e il garbo che la contraddistinguono, suggerisce alcune creature fiorite da regalare. Immancabile la azalea, che rappresenta proprio l'amore più puro al mondo, quello che lega un figlio alla propria madre. Disponibili in 3 misure (da 10, 15 e 25 Euro) la loro vendita contribuirà a sostenere l'attività più che preziosa dell'Hospice di Abbiategrasso. "Anche per ogni altro fiore venduto devolverò un euro per questa struttura cittadina importante a cui tutti siamo molto riconoscenti"."Regalare un fiore -continua- significa donare amore e bellezza e non sottovaluterei l'effetto sorpresa. Chi lo riceve può essere stupito, coccolato, rincuorato e di certo vivrà un momento di puro piacere".

Quali altri fiori potremmo regalare a chi amiamo? "Questo periodo vede un tripudio della rosa: rossa simboleggia la passione che arde, e può essere molto seducente e carismatica; rosa rappresenta la dolcezza e la tenerezza e bianca è eterea e pura, come la Madonna (maggio è il mese mariano). Insomma: tante sfumature d'amore a portata di petalo". Altri suggerimenti profumati? "La peonia: un fiore inizialmente molto chiuso che poi si apre in un abbraccio accogliente che riempie i luoghi. Quindi un bellissimo messaggio di speranza, energia e positività, mai come ora importante. Non dimentichiamo le margherite, le lavande e i fiori di campo in genere, semplici ma forti, resistenti ma graziosi, un po' come chi ci ha messo al mondo. Amo molto il rododendro che è anche una pianta perenne (le azalee rientrano nello stesso genere) come quegli amori che non tramontano. E poi non posso non citare la camelia, di lirica memoria (ndr. La Signora delle Camelie di Dumas è la storia ripresa da La Traviata di Verdi): grande profumo che evoca ricordi belli per un fiore delicato con il fusto molto fragile ma le foglie resistenti come quelle della magnolia, seppur più piccole. Un contrasto davvero intrigante. E ancora, il tulipano che nel linguaggio dei fiori è una meravigliosa dichiarazione d'amore".

Se dovessi dedicarti un fiore quale sceglieresti? "La peonia, che non a caso è anche il logo del mio negozio: in questo momento mi sento un po' limitata dalle varie restrizioni, che adotto con serietà per tutelare la mia famiglia e la comunità, ma sono pronta a sbocciare nuovamente". E siamo sicuri che la nostra Consuelo non solo fiorirà ma saprà sorprenderci con le combinazioni di colori, profumi ed emozioni della sua personalità.

Qui le varie attività commerciali che effettuano consegne a domicilio nel territorio dell'Abbiatense. L'elenco è in continuo aggiornamento ed è a cura di Confcommercio Abbiategrassohttp://www.ascom.abbiategrasso.mi.it/

Resta sempre aggiornato con la nostra Newsletter Iscriviti

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok