Friday 6 December 2019
Parco Naviglio


Pasticceria Locatelli: un nuovo volto per il cuore dolce di Motta Visconti

Dolci novità nel cuore goloso di Motta Visconti. La storica Pasticceria Locatelli, che sorge nei locali dove abitò la grande poetessa Ada Negri, è pronta a svelare la sua nuova veste sabato 7 settembre alle 17.00 dopo un accurato restyling. Un anno fa la decisione di acquistare l'immobile adiacente, ingrandendo l'area commerciale e ammodernando il laboratorio con macchinari di ultima generazione. Ne parliamo con Alessandro, 28 anni, che ha da poco coinvolto anche il fratello Marco, 23enne, in questa avventura dal battito zuccherino, sulle orme del padre Giacomo, che oltre 30 anni fa ha avviato questa attività commerciale così amata, fra i simboli del comparto commerciale del bel borgo agricolo fra Milano e Pavia, e che ancora oggi consiglia, propone e partecipa alla vita di bottega.

Una formazione di tutto rilievo alla scuola di Alta Pasticceria CAST Alimenti di Brescia (uno dei direttori è Iginio Massari, assoluta eccellenza della pasticceria d'autore internazionale). Le chicche più richieste? "Di certo le bavaresi, le torte a base di creme, quelle da forno come alle mandorle o alla nocciola delle Langhe, i semi-freddi, la nostra richiestissima Chantilly che mixa pan di spagna, crema pasticciera e panna. Vanno molto anche le monoporzioni e i dolci di pasta lievitata: panettoni, colombe, veneziane e croissant. Adesso che il laboratorio è stato rinnovato ci stiamo cimentando anche con le creazioni di cioccolato, variando ulteriormente l'offerta." 

Cos'altro è cambiato dopo i lavori di rifacimento strutturale? "Abbiamo predisposto una mensola con sei sgabelli in modo che il pubblico possa gustare comodamente le nostre specialità quando lo desidera." Alessandro trasmette entusiasmo e anche solo parlare con lui fa venire l'acquolina in bocca. Il suo dolce preferito? La bavarese ai tre cioccolati, che ovviamente è fra i suoi cavalli di battaglia, e la Sacher, fra i dessert più amati di sempre. Non solo passione, ma anche professionalità comprovata dai continui corsi di aggiornamento che sostiene insieme al fratello per mettersi in gioco e migliorare sempre.

Ci lasciamo con il racconto della Charlotte, un grande classico della pasticceria, legata alla tradizione mottese. "Si tratta di una torta a base di mese, fra i simboli della "cucina povera" che fa del riuso un elemento creativo: la rivisitiamo con briciole di pan di spagna, mantenendo il però gusto originale. Insomma, come si suol dire, un'innovazione nel segno della tradizione". Ne siamo certi: il nuovo capitolo della storia della Pasticceria Locatelli sarà un successo.

Pasticceria Locatelli
Via Borgomaneri, 8
20086 Motta Visconti (Mi)
02 90001352

Aggiungi commento







© parconaviglio.com 2010 | Tutti i diritti riservati | E' vietata la riproduzione anche parziale | P.Iva 08761490153

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’ utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi nel documento seguente. Leggi documento