domenica 18 febbraio 2018
Parco Naviglio


Consigli per l'Ascolto: Broken Homeland del collettivo francese Valparaiso

Il mitico porto cileno dai cui prendono il nome è l'emblema del contenuto di questo album uscito verso la fine 2017 in Cd e Lp. Nato dalle ceneri di Jack The Ripper, questo collettivo francese è portavoce di uno spirito prettamente americano ma con ampie influenze di altri generi.

Compaiono infatti Howe Gelb dei Giant Sand, Phoebe Killdeer dei Nouvelle Vague, Josh Haden degli Spain i quali, in un susseguirsi di fluidità musicale, creano e offrono melodie che spaziano dal folk, al rock più onirico, al country-desert ride, fino ad arrivare alle grigie e fumose atmosfere da pub britannico e alle malinconiche sensazioni che solo una passeggiata notturna lungo la Senna a Parigi sa far scaturire.

Un lavoro molto collaborativo dove la condivisione degli obbiettivi è altamente percepibile e lo sfondo viscerale la fa da padrone. Tredici tracce di emotività in cui ciascun brano appare come una vetrina dove ogni artista espone la sua merce migliore, in questo caso la propria capacità artistica, e dove non servono quattrini per acquistare ma la giusta sensibilità per fermarsi ad ascoltare e sognare.

Si ringrazia per la preziosa collaborazione in materia musicale Valeriano Puricelli, titolare del negozio di dischi Amadeus in Via Borsani, 29 ad Abbiategrasso (02-94966110).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna






© parconaviglio.com 2010 | Tutti i diritti riservati | E' vietata la riproduzione anche parziale | P.Iva 08761490153

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’ utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi nel documento seguente. Leggi documento