Senza Righe: Appunti di Senso Critico all'Annunciata di Abbiategrasso il 7 marzo

87968793 505827437033551 4575517291373920256 o1 taccuino, 30 pagine da riempire di testi, disegni, collage che raccontino di tutte quelle volte che ci siamo imbattuti in stereotipi, preconcetti o condizionamenti

Un progetto artistico lungo 90 giorni che confluirà in un’installazione durante Picabù Festival 2020. Stereotipi di genere, il “noi/loro” della retorica sui migranti, le gabbie del fondamentalismo religioso o politico, il bullismo, la diffidenza, le fake news.

Opinioni e relazioni molto spesso vengono inquinate da luoghi comuni, semplificazioni, informazioni non verificate o pregiudizi che tengono la nostra percezione delle cose, delle persone e del mondo che ci circonda, molto distanti dalla realtà. 

Senza Righe è un percorso che vuole provare a stimolare senso critico e migliorare la nostra capacità di riconoscere stereotipi e condizionamenti. Un’esperienza artistica intima e collettiva che prova a scardinare confini, schemi e linee.

Appuntamento con la presentazione del progetto sabato 7 marzo presso l'Ex Convento dell'Annunciata di Abbiategrasso alle ore 17.30.

 

Resta sempre aggiornato con la nostra Newsletter Iscriviti

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.
Ok