cusagocastelloUn rito propiziatorio, una sentita tradizione bene augurante per la prosperità dei raccolti. Cusago inizia questo 2016 con la giornata dedicata a Sant'Antonio Abate, in programma domenica 17 gennaio.

Due le iniziative per festeggiare questa importante ricorrenza. Si comincia nel pomeriggio, alle ore 15.00, con Domenicando alla Cavetta: passeggiata alla Cavetta di Cusago, area naturalistica poco distante dal centro del paese, partendo dal Castello dove ci sarà possibilità di effettuare una breve visita interna a cura di Nateo. Il piccolo falò alla Cavetta con cioccolata calda e vin brulé è a cura della Banca del Tempo.

L'appuntamento clou è però quello delle 20.30, ora in cui si svolge il tradizionale Falò di Sant'Antonio, organizzato con l'aiuto della Protezione Civile sui prati intorno al Castello, con vin brulé a volontà.

Il mese bucolico culmina il 24 gennaio con la Festa del ringraziamento agricolo che prevede la tradizionale benedizione dei trattori dopo la messa del mattino, davanti alla Chiesa e sullo sfondo del Castello Visconteo.

Add comment


Resta sempre aggiornato con la nostra Newsletter Iscriviti

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok